Il mosaico con la carta colorata

Risultati immagini per mosaico

La tecnica del mosaico prevede l’accostamento di tesserine colorate per realizzare un disegno o un motivo decorativo. Di seguito vi spiego come realizzare quadri e decori riciclando la carta di riviste e giornali.

Per chi???

Per bambini dai 7 anni

Occorrente:

  • fogli da disegno o cartoncini
  • riviste, giornali, volantini pubblicitari
  • forbici
  • colla stick
  • matita
  • colla vinilica e pennello

Procedimento:

Per realizzare un mosaico occorre innanzitutto tracciare a matita il disegno che vorrete ottenere sul foglio o su un oggetto. A questo punto procuratevi molti giornali (va molto bene la classica carta “patinata” delle riviste) e iniziate a tagliare piccoli pezzi di carta in base alle zone che dovete ricoprire.Risultati immagini per pezzi carta

I pezzi devono avere una forma regolare (tendenzialmente quadrata) e devono essere incollati vicini, ma comunque lasciando tra di essi uno spazio di almeno 1mm; per quanto riguarda la loro grandezza questa può essere variabile, a seconda dei soggetti che dovete rappresentare.

Quando il disegno è stato completamente ricoperto con i pezzetti, passatevi sopra uno strato di colla vinilica mischiata ad acqua, in modo da creare una pellicola trasparente protettiva.

Riflessioni e spunti didattici:

Se state decorando un oggetto con questa tecnica, al posto dello strato di colla vinilica mista ad acqua, potete utilizzare come fissativo il vernidas (una vernice trasparente protettiva che lascia anche un bell’effetto lucido).

La tecnica del mosaico può essere utile per affinare la motricità fine poichè richiede la capacità di maneggiare pezzi di carta molto piccoli e soprattutto di collocarli sul foglio con molta precisione.

Questo lavoro, inoltre, può essere collegato a storia e, più precisamente, al periodo in cui la città di RavenRisultati immagini per mosaici ravennana fu la capitale dell’Impero romano d’Occidente e vide fiorire la produzione artistica, appunto, dei mosaici. L’attività, inoltre, può anche essere proposta durante lo studio delle regioni in geografia, in particolare dell’Emilia Romagna.

Infine, un’idea carina potrebbe essere quella di cercare di replicare i soggetti dei mosaici bizantini studiati.

Di seguito vi riporto alcuni link utili…

http://www.ravennamosaici.it/

http://www.mitidiromagna.it/mosaici_ravenna.asp

 

(Immagini tratte dal web)

Annunci
Categorie: Arte, Ricilco | Tag: , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Il mosaico con la carta colorata

  1. Pingback: A scuola di mosaico | CRESCERE CREA(T)TIVAMENTE!!

Cosa ne pensi???

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: