Filastrocche dei numeri

Background collection of colourful preschool numbers for your schooling, learning, teaching or education concept

Per far imparare la sequenza dei numeri può essere divertente usare le filastrocche… eccone alcune!

Per chi???

Per bambini dai 4/5 anni

Occorrente:

  • testo delle filastrocche

Filastrocche:

Lo 0 e’ come un uovo
l’1 e’ un bastone nuovo
il 2 e’ un cigno bianconumero 6
il 3 e’ un gabbiano stanco
il 4 sta seduto
il 5 e’ un gancio panciuto
il 6 e’ una pompa di benzina
il 7 e’ uno strappo sulla camicina
l’8 e’ una mascherina di carnevale
il 9 e’ un palloncino che volando sale

 

Una e’ la luna
numero 5Due le stelle che sembran gemelle
Tre le rose del giardino
Quattro le mele nel cestino
Cinque i bimbi che giocan felici
Sei i quadri nelle cornici
Sette i colori dell’arcobaleno
Otto i serpenti che sputan veleno
Nove i gatti di colore nero
Resta solo soletto lo zero.

 

L’1 ha la visiera.
Il 2 in ginocchio, prega.
Il 3 è un cuore a metà
ip-ip, olè, olà.
Il 4 è una sedia un po’ strana:
la usava la fata Morgana.
Il 5 guarda a destra.
Il 6 ha la pancia della maestra
perciò vuole andare in palestra.
Il 7 ha una bella cravatta
e l’8 è una pista asfaltata.
Il 9 ha un visino attento.
Il 10 è tutto contento
perché forma un voto che
fa felice la mamma il babbo ed anche me!

Suggerimenti e spunti didattici:

Imparare la sequenza dei numeri è importante per i bambini e le filastrocche sono un metodo divertente che, grazie alla melodia, aiutano a fissare nella memoria i concetti. Piano piano poi i bimbi abbineranno le parole (uno, due…) alle quantità (un oggetto, due oggetti…).

Annunci
Categorie: Matematica | 8 commenti

Navigazione articolo

8 pensieri su “Filastrocche dei numeri

  1. Grazie mi serviva proprio. Mio figlio ha fatto 4 anni sabato. Conta benissimo e non solo in italiano ma anche in francese e inglese (sempre fino a 10) Però se vede un numero non lo riconosce o almeno non tutti. Grazie

    • Che coincidenza allora… 🙂 comunque non avere fretta 😉

      • No figurati nessuna fretta. Ha imparato le lingue andando all’asilo. Dice qualche parola e sa contare in francese ed inglese. Molte volte gli parlo in lingua straniera (sotto forma di gioco) ma lo chiede lui di parlare così. Gli piace.

      • é una bella cosa che “studi” le lingue all’asilo… in alcuni posti si fa a mala pena un approccio all’inglese solo per i 5enni! ed è anche bello che parliate insieme in lingua!! 🙂 …finchè lo considera come un gioco di sicuro non gli pesa, ma allo stesso tempo impara!! complimenti 🙂 🙂

      • Grazie mille. La cosa simpatica é quando lo devo rimproverare per qualche marachella….mi guarda e mi dice “mamma come si dice in inglese?” 😰😰😰

      • ahahahahah 🙂 🙂 🙂 che carinoooo!!!! 🙂 ….ah, comunque auguri anche se in ritardo!!!

      • Grazie mille. Buona notte. A presto

      • A presto! 🙂

Cosa ne pensi???

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: