A scuola di origami n°2: il cigno!!

2015-03-08_20.28.37 - Copia

 

Seconda puntata della rubrica “A scuola di origami” in collaborazione con la mia cara amica Clara!! 

Questa volta vi spieghiamo come realizzare il cigno!

Per chi???

Per bambini dai 9/10 anni

Occorrente:

  • fogli di carta
  • forbici

Procedimento:

2015-03-08_20.12.00

 

1) Prendete il quadrato e piegatelo a metà in entrambi i sensi e poi in modo da formare le diagonali (dovete ottenere la foto 3)

2) Prendete poi un angolo e portate il lato sulla diagonale formando una piega e ripetete con l’angolo opposto (figure 4 e 5) e poi anche con gli altri due angoli

3) Sollevate fino a circa metà le quattro pieghe poste sulle due pieghe perpendicolari del foglio e portatele verso il centro dell’origami (figure 7 e 8); poi capovolgete.

2015-03-08_20.18.34

4) Pizzicate due “rientranze” opposte (figura 11) e poi piegate su se stesso l’origami (figura 12); dovreste ottenere una figura simile ad un rombo

5) Sollevate poi un’aletta verso l’alto fino al punto massimo in cui riuscite a piegarla; poi girate l’origami e ripetete con l’aletta sull’altro lato

6) Ora prendete l’aletta sulla vostra destra e spostatela verso sinistra, premete bene e girate l’origami (figura 17) e ripetete la piegatura con l’aletta sulla destra.

2015-03-08_20.25.47

7) A questo punto spostate la parte inferiore del rombo il più in alto possibile (figura 20), poi rigirate l’origami e ripetete il passaggio sull’altro lato (otterrete un triangolo con all’interno altri due triangoli, figura 21)

8) Con una mano tenete premuta la base del triangolo e con l’altra tirate leggermente verso l’esterno uno dei triangoli interni e poi fate lo stesso con l’altro triangolo interno (figure 22 e 23)

9) Ora tenendo la base di uno dei due triangoli “tirati fuori”, tirate il triangolo opposto (che è la coda; figura 24); poi piegate parzialmente su se stessi i triangoli “frontali” e girate l’origami con la “testa” verso di voi

10) Ripiegate su se stesso il triangolo e schiacciatene la punta all’indietro e poi ancora l’estremità di nuovo verso di voi (figure 26 e 27) per creare il becco

…e il cigno è pronto!!

Riflessioni e spunti didattici:

La figura geometrica di partenza per realizzare il cigno origami è il quadrato… quindi qui di seguito vi riporto alcune semplici formule utili a partire dalla 3°/4° primaria:

QuadratoP = l x 4        (perimetro = lato x 4)

A = l x l         (area = lato x lato)

l = P : 4          (lato = perimetro : 4)

Annunci
Categorie: Geometria | Tag: , | 15 commenti

Navigazione articolo

15 pensieri su “A scuola di origami n°2: il cigno!!

  1. Poesia….

  2. rita

    delicato!

  3. Ciao!! Ho per te una sorpresina che spero ti faccia piacere… vieni a leggere : ) http://alghurabaa-magazine.com/2015/04/18/tag-hello-spring/

  4. missbunnymakeup

    ciao ti ho nominata per il LIEBSTER AWARD 4.0 buon divertimento 🙂

  5. Ciao! Ti ho nominata in un tag musicale, spero ti faccia piacere! 🙂
    Ti lascio il link per vedere di cosa si tratta: 😉
    https://mercurymakeup.wordpress.com/2015/05/04/mood-music-tag/
    PS: da piccola adoravo fare gli origami! Sei bravissima!

  6. Molto simpatico, saprò come intrattenere i bimbi dei miei colleghi quando arrivano in ufficio, grazie mille!
    un caro saluto
    Affy

  7. Pingback: A scuola di origami n° 3: La scatola!! | CRESCERE CREA(T)TIVAMENTE!!

Cosa ne pensi???

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: