“Old Mc Donald had a farm”

fattoria

Come si insegnano gli animali e alcuni avverbi di luogo in inglese in maniera divertente e coinvolgente? Io vi suggerisco di provare attraverso le canzoni e, in particolare, con “Old Mc Donald had a farm“… traduzione della celebre e sicuramente nota versione italiana “Nella vecchia fattoria”!

Per chi???

Per bambini dai 7 anni

Occorrente:

  • Testo della canzone
  • dizionario
  • cartelloni e pennarelli

“Old Mc Donald had a farm”:

Esistono moltissime versioni della canzone “Old Mc Donald had a farm” che, seguendo una struttura comune, cambiano solo per gli animali citati. Ecco la versione di base:

“Old Mc Donald had a farm EE-I-EE-I-O,

And on that farm he had a [animal noun] EE-I-EE-I-O,

With a [animal call twice] here and a [animal call twice] there

Here a [animal call], there a [animal call], everywhere a [animal call twicw]

Old Mc Donald had a farm, EE-I-EE-I-O”

Ed ecco invece una versione completa con l’esempio di alcuni animali:

“Old Mc Donald had a farm EE-I-EE-I-O,                 Old Mc Donald had a farm EE-I-EE-I-O,                                          

and on his farm he had a cow, EE-I-EE-I-O              and on his farm he had a pig, EE-I-EE-I-O                           

with a moo-moo here                                                       with an oink-oink here,

and a moo-moo there,                                                     and an oink-oink there

here a moo, there a moo, everywhere a moo-moo    here a oink, there  oink, everywhere a oink-oink

Old Mc Donald had a farm EE-I-EE-I-O.                    Old Mc Donald had a farm EE-I-EE-I-O. 

(potete continuarla a piacere inserendo gli animali della fattoria che preferite ma… ricordatevi che i versi in inglese sono diversi).

Infine vi segnalo che alcuni arrangiamenti prevedono al termine di ogni strofa la ripetizione di tutti i versi degli animali citati.

Attività e giochi:

Di seguito vi riporto una sequenza di attività che potrete svolgere a partire dall’ascolto di questa canzone.

Innanzitutto mentre i bambini riascoltano la canzone, mostrate loro una presentazione power point o un cartellone in cui compare un disegno per ogni animale e vicino il verso corrispondente: in questo modo loro riusciranno ad abbinare le parole della canzone al significato.

1) Assegnate a tutti i bambini un animale della canzone tranne ad uno che sarà Old Mc Donald. Fate quindi iniziare la canzone e tutti ripeteranno il ritornello; poi chi fa il fattore, quando viene detto il primo animale, deve andare verso il compagno giusto (ovvero quello che impersona l’animale che è stato detto, es. pecora…) e lo chiama a mettersi in fila dietro di lui. Il gioco si conclude dopo che sono stati chiamati tutti i bambini/animali.

Si possono seguire 2 varianti: l’adulto lascia che Old Mc Donald scelga i bambini correggendo, eventualmente, alla fine gli abbinamenti sbagliati (es. se al posto di sheep è stato preso dog…). Altrimenti si può far si che siano i compagni stessi a correggersi l’un l’altro durante il gioco: quando il fattore sceglie il bambino sbagliato, questi deve dire “No! I’m not the… (nome dell’animale sbagliato), I’m the… (nome dell’animale che rappresenta)”. A questo punto Old Mc Donald ricanta con tutti gli altri la strofa e poi sceglie un altro bambino cercando di creare l’abbinamento corretto.

2) E adesso liberate la creatività! Potete usare questa melodia per insegnare anche gli animali che non vivono nella fattoria. Come? Basta scegliere un habitat (es. giungla) e cambiare un pochino il testo menzionando ad ogni strofa un nuovo animale con il suo verso. Ecco un esempio… ma ricordatevi di non presentare ai bambini l’arrangiamento già pronto: il bello è crearlo con loro usando le loro idee!

“Old Mc Donald went to the jungle , EE-I-EE-I-Otigre

and in the jungle he had a tiger, EE-I-EE-I-O

with a roar-roar here, and roar-roar there,

here a roar, there a roar, everywhear a roar-roar.

Old Mc Donald went to the jungle , EE-I-EE-I-O”

3) E infine un po’ di grammatica… sempre giocando, naturalmente! Attraverso la canzone “Old Mc Donald had a farm” si possono introdurre anche gli avverbi di luogo here, there, everywhere: dopo che voi ne avete spiegato il significscuola finita-150x124ato, potete verificare se questo è stato capito attraverso un gioco. Prima regola: spostare i banchi e creare un po’ di spazio! …e poi si inizia… La maestra impersona Old Mc Donald e assegna ad ogni trio di bambini un animale della canzoncina, poi inizia a cantare: quando nomina un animale, i bambini che lo impersonano dovranno muoversi secondo i comandi, ovvero quando sentono “here” si devono avvicinare al fattore/maestra, quando sentono “there” si devono allontanare e per “everywhere” devono spargersi.

 

Annunci
Categorie: Inglese | Tag: , | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su ““Old Mc Donald had a farm”

  1. Che idea!!!! Buona per i bambini, ottima per i grandi.

    • Grazie!!!!:-) 🙂 in fondo chi non l’ha cantata almeno una volta in italiano? …e quindi perchè non provare pure in inglese? 😉

  2. Ciao, ti ho appena taggato al Liebster Award, spero ti faccia piacere, ti lascio il link 🙂 https://nailandbeautygiu.wordpress.com/2015/02/09/tag-liebster-award/

Cosa ne pensi???

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: